Costa Iblea in Sicilia: il paradiso dei viaggiatori

La Costa Iblea, conosciuta anche come litorale barocco, si estende per circa 60 km nella provincia di Ragusa e comprende 13 diverse località balneari. Si tratta di una delle più rinomate e ambite mete vacanziere non solo della Sicilia, ma dell’intero sud Italia, grazie soprattutto al suo mare cristallino che si contraddistingue per le mille sfumature comprese tra il verde e il blu. Questa splendida costa è caratterizzata da un panorama piuttosto variegato: alle ampie distese di finissima sabbia dorata si alternano, infatti, scogliere e calette. Non mancano, inoltre, attrezzatissime strutture ricettive, ristoranti tipici e locali notturni, che renderanno il soggiorno del turista ancora più piacevole e divertente.

Scicli: la perla della costa Iblea

Il comune di Scicli, che conta circa 27.000 abitanti e le cui origini risalgono al III secolo a.C., è ubicato nella provincia di Ragusa e può essere considerato a buon diritto la perla del litorale barocco: non a caso è stato dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’Unesco e inserito nella World Heritage List insieme ad altre cittadine siciliane, che costituiscono anch’esse un mirabile esempio di architettura barocca.

Questa deliziosa località, che si trova nella parte più meridionale della Sicilia, dista 10 km da Modica e 24 da Ragusa. Essa può contare su paesaggi piuttosto vari: si passa dall’area litoranea (caratterizzata sia da fondali bassi e sabbiosi che dalle scogliere a strapiombo sul mare di origine calcarea), caratterizzata da una vegetazione sempreverde tipica del clima mediterraneo, ai dolci rilievi dell’entroterra, ricoperti di ulivi, di mandorli e di piante del carrubo, fino a giungere alla alture calcaree (i monti Iblei) della parte più settentrionale.

Le abitazioni di Scicli, che sono quasi tutte realizzate in pietra calcarea, sembrano fondersi perfettamente con l’ambiente naturale, senza alterare minimamente l’armonia del paesaggio.

Scicli: dove alloggiare

Se siete stufi del solito villaggio turistico in Sicilia, vi consigliamo di optare per una struttura esclusiva e lussuosa che, oltre a garantirvi tutti i servizi del classico villaggio, vi offre la possibilità di godere di un ambiente raffinato e curato nei minimi dettagli. Ci riferiamo al prestigioso complesso Baia Samuele sito nel sopracitato comune di Scicli, che dista appena 8 km dal porto di Pozzallo. Questo prestigioso club vacanze è stato costruito al centro di un’ampia baia che confina a ovest con la Punta Sampieri e a est con la Fornace Penna (ovvero la “Mannera” del commissario Montalbano).

Tutti i confort per una vacanza all’insegna del relax in Sicilia

Baia Samuele rappresenta senza ombra di dubbio la soluzione abitativa ideale per chi è alla ricerca del massimo del confort. Il resort, infatti, dista appena 600 metri dal mare ed è dotato di una innovativa Spa con Wellness Center (palestra, sauna e bagno turco), che rappresenta il luogo ideale dove ritrovare l’armonia tra corpo e mente. Numerosi sono poi i trattamenti di bellezza esclusivi di cui gli ospiti possono fruire. Le camere, eleganti e rifinite nei minimi dettagli, sono dotate tutte di TV via cavo, di frigo minibar e di WiFi (quest’ultimo servizio è a pagamento). Chi prenota una suite poi, potrà anche fruire di una rilassante vasca idromassaggio.

Non mancano, inoltre, spaziose terrazze panoramiche dove sarà possibile consumare indimenticabili aperitivi al tramonto. La struttura, inoltre, si distingue anche per l’ottima cucina, affidata a chef di rinomata fama.

Le famiglie con bambini poi, troveranno questo luogo accogliente e in grado di rispondere a qualsiasi esigenza: il resort, infatti, è munito di un servizio di intrattenimento ad hoc per bambini e ragazzi, di un’area nursery e di un efficiente servizio medico-pediatrico.

Ricordiamo, infine, che il club vacanze Baia Samuele comprende: 3 ristoranti, 4 bar, 2 piscine, una jacuzzi, una sala che ospita meeting e convention e un ampio parcheggio.

Leave a Reply