Categoria: msc crociere

Fincantieri: intervento senza precedenti su MSC Armonia

E’ davvero un intervento senza precedenti quello che Fincantieri, azienda italiana considerata tra le più importanti d’Europa per quanto riguarda i complessi cantieristici, ha realizzato sulla nave MSC Armonia.

Questo intervento cantieristico è stato realizzato a Palermo nell’ambito del progetto fortemente voluto da MSC, che prende il nome di Rinascimento, il quale ha come obiettivo quello di rimodernare le imbarcazioni della compagnia e di ridurre, di conseguenza, anche l’impatto ambientale.

Precisamente, per il progetto Rinascimento, la compagnia MSC ha investito ben 200 milioni di euro, i quali saranno impiegati per il rimodernamento di 4 navi della propria flotta.msc-armonia

Ciò che gli operai hanno eseguito sulla nave MSC Armonia, una delle più importanti di questa compagnia, è come detto un qualcosa di eccezionale, un intervento che non era stato pressochè mai realizzato.

Nello specifico, Fincantieri è riuscita a dividere in due, di fatto, questa grande nave, in modo da costruire una nuova parte centrale che renderà l’imbarcazione ben 24 metri più lunga e che assicurerà ben 193 nuove cabine.

MSC Armonia era entrata nel cantiere Fincantieri di Palermo lo scorso 31 agosto 2014, e proprio ieri l’azienda navale italiana ha collocato, tra le due metà della nave, il nuovo blocco appositamente creato che renderà l’imbarcazione lunga complessivamente 275 metri.

E’ sicuramente un motivo di vanto, per Fincantieri, il fatto che MSC Crociere l’abbia scelta come azienda a cui affidare un intervento così avveniristico; allo stesso tempo, inoltre, MSC non è affatto intenzionata a fermarsi qui per quanto riguarda l’innovazione delle proprie navi.

La compagnia, infatti, ha già commissionato un nuovo tipo di elica in grado di ridurre in modo molto significativo i consumi, senza dimenticare gli interventi sullo scafo finalizzati a diminuire le resistenze.

L’intervento che ha realizzato Fincantieri a Palermo, ad ogni modo, è sicuramente destinato ad entrare nella storia della cantieristica navale.

MSC: ancora novità interessanti per le famiglie con bambini

La famosa compagnia MSC Crociere, dopo aver ideato un innovativo servizio di telemedicina pediatrica finalizzato a rendere ancor più agevole il viaggio dei più piccoli, ha annunciato una nuova collaborazione con Chicco, importante marchio dedicato al mondo dei bambini. Segno inequivocabile di come MSC stia cercando di rendere davvero eccellente la qualità delle vacanze delle famiglie con figli piccoli.

La partnership instaurata con Chicco favorirà la vacanza delle famiglie con bimbi al seguito sotto molteplici punti di vista, anche negli aspetti quotidiani quali ad esempio la preparazione della pappa, il cambio dei pannolini e la gestione della nanna.msc3

Le iniziative correlate a questa novità sono effettivamente tantissime: anzitutto, è stato previsto a bordo delle navi MSC un moderno Mini Club dedicato agli ospiti più piccoli, quelli al di sotto dei 3 anni. Qualora i genitori lo desiderassero, possono scegliere di affidare totalmente i propri figli al personale impiegato nel Mini Club, soluzione ottima per prendersi qualche ora di riposo e di relax.

I professionisti impiegati nei nuovi Mini Club di MSC possono assolutamente garantire ai genitori massima affidabilità, dunque da questo punto di vista si può essere più che sicuri di affidare i propri piccoli in buone mani.

Nelle navi di MSC, inoltre, sono stati introdotti numerosi shop dedicati ai prodotti Chicco, in cui si può trovare davvero qualsiasi cosa che possa rivelarsi necessaria per il bambino. Grazie a questi forniti negozi, dunque, dimenticare a casa un oggetto utile al piccolo non sarà assolutamente un problema.

Per quanto riguarda le escursioni, inoltre, MSC ha annunciato di mettere a disposizione delle famiglie passeggini ed altri accessori di cortesia, utilissimi per garantire un comfort eccellente durante l’intero corso del viaggio.

La partnership instaurata tra Chicco ed MSC, inoltre, saprà certamente garantire un consistente risparmio a tutte le coppie che scelgono di viaggiare con questa compagnia: ai possessori di Baby Card Chicco, infatti, sarà riservato uno sconto di ben 150 euro a cabina, mentre a tutte le famiglie con bambini di età inferiore a 3 anni verrà garantito un buono sconto di 20 euro valido nei negozi Chicco.

Gianni Onorato, CEO di MSC Crociere, ha espresso grande entusiasmo per questa novità, sottolineando come le interessanti opportunità introdotte da questa nuova collaborazione con Chicco siano assolutamente destinate a svilupparsi in modo ulteriore.

Insomma, MSC sta puntando in modo sempre più deciso ed accurato al target delle famiglie con bambini piccoli, una categoria di viaggiatori molto interessante e che rappresenta sempre una quota importante dei clienti complessivi.

 

 

 

 

 

MSC presenta il nuovo servizio di telemedicina

MSC Crociere ha presentato, negli scorsi giorni, un servizio innovativo che metterà da subito a disposizione dei suoi viaggiatori e che è certamente destinato ad essere molto gradito, soprattutto dalle famiglie con bambini al seguito.

Questa popolare compagnia crocieristica, infatti, ha ufficializzato il lancio del nuovo servizio di telemedicina, il quale garantirà a tutti i viaggiatori la possibilità di usufruire di una preziosa consulenza telematica, disponibile, in caso di necessità, 24 ore su 24.msc-

Il servizio in questione è frutto di un accordo che MSC ha stipulato con l‘Istituto Pediatrico Gaslini di Genova, il quale, tramite il proprio personale, offrirà da terra un prezioso supporto a tutti i viaggiatori che dovessero avere dei problemi di salute nel corso della loro vacanza.

Oltre alla trasmissione di immagini, che sarà disponibile, come detto, in qualsiasi orario della giornata ed in qualsiasi giorno della settimana, l’Istituto Pediatrico Gaslini potrà mettere a disposizione dei clienti di MSC delle vere e proprie prestazioni telematiche, come ad esempio interventi di telediagnosi o di teleradiologia, le quali potranno essere prenotate previo appuntamento.

Ovviamente, essendo il Gaslini un istituto pediatrico, questo innovativo servizio messo a disposizione da MSC Crociere è rivolto in modo particolare ai bambini. Un modo importante per regalare alle famiglie con figli al seguito una maggiore tranquillità.

Il gruppo MSC, d’altronde, ha registrato nel corso degli ultimi periodi una crescita importante per quanto riguarda la clientela “under 18“, di conseguenza un servizio di questo tipo non è affatto casuale, anzi è stato ideato appositamente per migliorare la Customer Satisfaction.

E’ utile sottolineare, tuttavia, che MSC Crociere non è affatto nuova a servizi di questo tipo: su molte delle sue navi, infatti, sono già attivi servizi di teleradiologia e di teleconsulto.

L’iniziativa di MSC è davvero molto interessante, e si tratta di un servizio molto prezioso per migliorare la sicurezza durante la vacanza. Probabilmente altre compagnie crocieristiche, italiane e non, potrebbero trarre spunto da questa novità.